Il cioccolato è sicuramente un alimento ricco di proprietà, magnesio, fosforo e flavonoidi, ma è anche un alimento ricco di grassi e zuccheri aggiunti, motivo per cui da una parte non va proibito assolutamente ai bambini, dall'altra neppure va offerto quotidianamente in grandi quantità. É fondamentale concedere ai bambini cioccolato di ottima qualità, fatto con ingredienti genuini e burro di cacao; anche se solitamente i bambini preferiscono quello a latte, quello fondente è sicuramente migliore.

Dal punto di vista nutrizionale, il cioccolato amaro risulta essere un alimento unico, un'ottima fonte di energia ricca di virtù. Per esempio agisce come antidepressivo naturale, stimola i muscoli e la memoria, protegge le arterie, regola la pressione. L'unica cosa da evitare, considerato l'effetto eccitante al pari della caffeina, è quella di non concedere ai nostri piccoli nessun quadratino alla sera.

I pediatri comunque consigliano, per evitare allergie ed intolleranze, di non far assaggiare il cioccolato ai bambini prima dei 2-3 anni, poiché i loro fegato non è ancora abbastanza maturo per poter smaltire alcuni componenti.

Quindi anche in questo caso il buon senso e la giusta misura vincono sempre, ricordando però di preferire sempre il cioccolato fondente!

FONTE: http://www.lastampa.it/2013/10/25/societa/mamme/nutrizione/il-cioccolato-fa-bene-ai-bambini-3qjv1Udr8j12MLEH2AfKMM/pagina.html

comments powered by Disqus