Dopo mille attività piacevoli e molto tempo libero, riprendere al meglio il ritmo quotidiano e soprattutto prepararsi al rientro a scuola non è una cosa così semplice, anzi è un momento molto delicato sia per i bambini che per gli adolescenti e richiede molta attenzione da parte dei genitori.

Fortunatamente esistono alcune regolette molto semplici per aiutare i nostri bambini a vivere questo momento con più serenità.

Scopriamo insieme questo utile e semplice decalogo:

Alla sera: con gradualità, già qualche settimana prima dell'inizio della scuola, iniziate a cambiare gli orari del riposo e della sveglia. La sera anticipate l'ora della nanna, cercando piano piano di ristabilire un orario costante che duri tutto l'inverno.

Al mattino: per evitare che la sveglia scolastica del fatidico lunedì sia troppo traumatica, iniziate a svegliare i vostri bambini sempre un po' prima, avvicinandonoli pian piano all'orario della sveglia invernale.

Nel week-end: nei sabati e nelle domeniche che precedono l'inizio della scuola, cercate di svegliare i vostri piccoli entro le 09:00.

Dormire bene 8 ore: assicuratevi che i bambini riposino bene, dovrebbero dormire almeno 8 ore a notte.

Festeggiare il primo giorno di scuola: un regalo o una pizza con tutta la famiglia per festeggiare il ritorno a scuola, può contribuire a rendere positivo l'approccio al ritorno sui banchi.

Fare una bella colazione: ricordatevi che la colazione è il pasto principale della giornata. Una sana ed equilibrata colazione, darà la giusta carica ai nostri piccoli per affrontare al meglio le fatiche della giornata.

Regolarità a tavola: è importante non saltare i pasti e mangiare molta frutta e verdura.

Giochi all'aria aperta: settembre solitamente ci regala delle giornate miti e soleggiate, continuate a regalare ai vostri piccoli momenti di svago all'aria aperta. Evitate che si chiudano in casa in compagnia di tv e videogiochi.

Tempo libero: non sovraccaricateli di impegni scolastici ed extrascolastici, lasciate che siano loro a decidere quando riprendere le attività. Lasciate loro il tempo di passare dei pomeriggi spensierati e liberi, semplicemente giocando in compagnia di amici.

Cercate di trasmettere entusiasmo ai vostri piccoli: il rientro a scuola deve essere percepito dai piccoli come un momento importante e positivo. Dovranno comprendere che la scuola è un luogo dove ogni giorno potranno conoscere cose nuove e passare del tempo divertendosi assieme ai compagni di classe.

Una piccola vacanza: La domenica rappresenta una piccola vacanza, quindi cercate ogni domenica di programmare delle attività divertenti che coinvolgano tutta la famiglia.

comments powered by Disqus